Crostata di Gianduia

250  gr farina

100 gr zucchero velo

1 cucchiaio cacao amaro

1 cucchiaino di sale

200 gr burro

2 tuorli

100 gr cioccolato fondente

200 gr cioccolato gianduia

100 ml panna

Riunire nel mixer farina, zucchero, cacao,burro, sale, ed i tuorli. Lavorare fino a impasto liscio e omogeneo, formare una pallina, avvolgerla in pellicola e far riposare in frigo x 2 ore.

Stendere la pasta e foderare uno stampo a cerniera, eliminare la pasta in eccesso bucherellare con una forchetta, coprire con carta forno, distribuite sopra dei legumi secchi e infornate a 170° per 20 minuti.

Sfornata la base, spennellate l’interno con il cioccolato fondente sciolto a bagnomaria e fate raffreddare.

Sempre a bagnomaria sciogliete il cioccolato gianduia insieme alla panna. Lasciate intiepidire e versate sulla base.

Mettete la crostata in frigo per almeno 1 ora.

Prima di servirla spolverizzate con cacao in polvere.

Servire con panna montata e sorseggiate un buon rum.

 

Comments

comments powered by Disqus